Ipertrofia Prostatica: Cause e Cure

ipertrofia prostatica benigna cause e cure

La prostata è una ghiandola collocata al di sotto della vescica:  la sua funzione è quella di produrre una parte del liquido seminale che va a sommarsi agli spermatozoi prodotti dai testicoli e ad altri liquidi prodotti dalle vescicole seminali. E’ un liquido particolarmente ricco di elementi nutritivi, quali zinco, acido citrico, fruttosio, sali minerali, al fine di nutrire gli spermatozoi e mantenerli in vita, anche per tre-cinque giorni, nell’utero e nelle tube di Falloppio. Inoltre, la prostata svolge il ruolo di controllo del flusso delle urine: le fibre muscolari della prostata circondano l’uretra. Una contrazione delle fibre può provocare un rallentamento o anche un blocco del flusso urinario.

L’aumento delle dimensioni della prostata si definisce come ìpertrofia prostatica benigna.

Non sono ben chiare le cause che provocano l’ipertrofia prostatica. Sembra che sia dovuta a diversi fattori ;  ad esempio le variazioni ormonali, che influenzano la crescita e le funzioni della prostata : il testosterone ed un suo metabolita, il diidrotestosterone svolgono un ruolo primario tra gli androgeni. E’ stato rilevato che ad alti livelli di diidrotestosterone si associa una predisposizione alla ipertrofia prostatica. Un altro fattore risulta essere quello ereditario o, semplicemente, l’aumento delle dimensioni è dovuto ad una evoluzione naturale del tessuto prostatico a seguito dell’avanzamento dell’età.

Cause dell’Ipetrofia Prostatica

Fatte queste premesse, si deve, quindi,  porre l’accento sui sintomi che bisogna cogliere per individuare per tempo l’insorgere della patologia del’’ipertrofia prostatica benigna. Non potendosi eliminare le cause diventa, oserei dire “vitale,  ascoltare  i primi segnali che insorgono superata la soglia dei cinquant’anni che ci sia qualcosa che non va a livello di sistema urinario.  Uno studio pubblicato nel 2007 sulla rivista medica EUROPEAN UROLOGY evidenziava già a quel tempo che ci fosse una correlazione tra uno stato infettivo della prostata e l’insorgere di disturbi della minzione e dell’ipertrofia prostatica. Il primo sintomo di una infezione in corso della prostata è dato dal riempimento della vescica che provoca il desiderio e la necessità di urinare soprattutto durante le ore notturne ma anche diurne, benché in misura leggermente ridotta. Esistono, però, anche altri sintomi che possono manifestarsi congiuntamente o separatamente alla necessità di urinare.  Bisogna notare se c’è difficoltà nell’iniziare la minzione o se la stessa è debole o si interrompe, se vi è ritenzione urinaria o  incontinenza, se dopo la minzione o l’eiaculazione si avvertono dolori, se l’urina non ha il colore abituale oppure emana un cattivo odore. Sono sintomi dovuti soprattutto alla ostruzione dell’uretra ed al logorio della vescica costretta a sforzi innaturali per espellere l’urina.

Cure in Caso di Ipetrofia Prostatica

È buona cosa, pertanto, non sottovalutare la presenza della sintomatologia sopra richiamata e rivolgersi al medico di famiglia o, meglio ancora, ad un urologo. A volte, una prostata molto ingrossata non provoca sintomi particolarmente intensi ma al contrario molto scarsi. Un soggetto può avere  sintomi urinari a prescindere dal’ipertrofia prostatica benigna dovuti ad infezioni della vescica, del tratto urinario o della prostata stessa. Si comprende come la sintomatologia elencata  possa generare riflessioni sanitarie di diverso genere, diagnosticabili solo con il ricorso alla visita medica ed, eventualmente,  ad esami del sangue e/o urine e/o strumentali.

Se pensi di avere questo disturbo rivolgiti ad un Esperto

dottoressa angela maurizi andrologo e urologo roma
Contenuto Sponsorizzato

La nostra salute dipende molto spesso dalla azione repentina che adottiamo, senza far trascorrere del tempo invano, affinché sia diagnosticata la patologia dell’ipertrofia benigna che rimane tale solo se curata per tempo.

Se vuoi ulteriori info compila il form

    Contattaci



    Ai sensi del GDPR e successivi adeguamenti, dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy. I dati forniti saranno trattati esclusivamente per adempiere alla tua richiesta.

    Leggi anche...

    Sorry - Comments are closed

    Advertising

    confapi associazione pmi frosinone

    Archivi