Bonus 200 Euro per gli Autonomi: la Domanda

Bonus 200 Euro alle Partite iva ecco come funziona

Il bonus tanto chiacchierato di 200 euro come contributo all’aumento dei costi della vita, in attuazione del Decreto “Aiuti bis” sarà stanziato anche agli Automomi, una tantum e con determinate modalità.

Anzitutto vediamo a chi spetta: partite iva iscritte alle gestioni Inps e professionisti iscritti alle gestioni previdenziali dell’Inps.

Limiti di Reddito per ottenere il Bonus

Per accedere al bonus sarà necessario non aver percepito nel periodo d’imposta 2021 un reddito superiore ai 35.000 euro.

Come fare la Domanda per il bonus 200 euro lavoratori Autonomi

La domanda verrà presentata tramite portale/i Inps o Casse di Previdenza per gli altri professionisti, ancora non è disponibile per essere inviata.

Si parla di un click day, durante il quale prenotarlo per riceverlo a Ottobre.

Visti i tempi dovrebbe essere indetto a Settembre, ufficializzato tramite le varie fonti di informazione e disponibile il modulo per la domanda si potrà inviarla seguendo le modalità indicate.

Si attendono notizie a breve.

Leggi anche...

Sorry - Comments are closed

Advertising

confapi associazione pmi frosinone

Archivi