Internazionalizzazione – Prestito Agevolato E Fondo Perduto

Internazionalizzazione
– Prestito Agevolato e Fondo Perduto

Apertura Mercati Esteri

Simest S.p.A., società del gruppo Cassa Depositi e Prestiti, ha attivato un programma di finanziamento per agevolare la penetrazione dei mercati internazionali da parte delle imprese italiane che abbiano depositato almeno due bilanci.

Si tratta di un finanziamento a tasso agevolato delle spese per la realizzazione di uffici, show room, negozio, corner, centri di assistenza post vendita in un Paese estero e relative attività promozionali, riguardanti anche due paesi target appartenenti alla stessa area geografica del paese principale.

L’importo massimo finanziabile può raggiungere il 100% del totale delle spese preventivate e non può superare il 25% del fatturato medio dell’ultimo biennio, da un minimo di 50 mila euro fino a 4 milioni di euro.

Il Finanziamento ha la durata di anni 6, di cui due di preammortamento e rappresentano anche il periodo di tempo in cui completare l’investimento. Il Tasso di interesse applicato è pari al 10% del tasso di riferimento. Sarà possibile ottenere un contributo in conto capitale fino al 25% delle spese preventivate.

Non sono richieste garanzie per le domande presentate entro il 31/12/2021.

Le spese ammissibili al finanziamento, che devono essere inserite nella “scheda programma” sono:

a)   spese di funzionamento della struttura (locali, allestimento, personale ecc.).

b)   spese per attività promozionali, formazione, consulenze, altre spese promozionali, quota riconoscibile in misura forfettaria – massimo 20% delle spese sostenute e rendicontate.

Leggi anche...

Sorry - Comments are closed

Advertising

Archivi